BILANCIO COMUNALE E DEBITO: “CI VUOLE L’OPERAZIONE TRASPARENZA”

contiStefano Crispiani, candidato Sindaco per Sel alle prossime elezioni comunali, prende spunto dalla nomina di Bucci per i conti del Teatro Stabile, proponendo un auditing pubblico sul bilancio comunale. Ci vuole chiarezza rispetto ai cittadini per evitare facili promesse, ma senza dare il pretesto per la “ghigliottina sociale”.
Una vicenda emblematica e la conferma delle necessità di un aduting sul bilancio del Comune. E’ la “morale” che dalla situazione del Teatro Stabile e la relativa nomina del notaio Guido Bucci, trae Stefano Crispiani. “L’affidamento ad una persona così seria e competente del tormentone legato ai conti in rosso dello Stabile, rende inevitabile una riflessione sulla situazione finanziaria del Comune di Ancona e delle società partecipate” dichiara il candidato di Sel alle prossimi elezioni municipali.  Continua a leggere