Comunicato Stampa – GREEN ATTACK: IL VERDE PARTECIPATO

Comunicato Stampa - Green Attack: Il verde partecipato

Proposta di Stefano Crispiani e Stefano Rubini del gruppo consiliare SEL – Ancona Bene Comune

Dal sentiero della Grotta Azzurra al parchetto sotto il Benincasa, dalla piscina del Passetto a via Scandali. Sono tante le zone verdi di Ancona lasciate nel degrado e nell’incuria. Zone dove abbondano erbacce e rifiuti di ogni genere. Ed è un peccato perchè la città è ricca di parchi e giardini. Ma i soldi per la manutenzione non ci sono e anche l’educazione dei frequentatori di questi spazi così preziosi per tutti – anziani, adulti e bambini – lascia a desiderare. Continua a leggere

Oggi parte Green Attack – Scriviamo insieme il regolamento per un Verde Pubblico Partecipato

Per anni ad Ancona si è sentito il mugugno diffuso per il quale la città è abbandonata a se stessa. Durante la campagna elettorale abbiamo proposto un modello di cambiamento  della gestione dei beni pubblici quali i parchi attraverso una loro gestione diretta da parte dei cittadini.

Entro la fine del prossimo mese vorremmo portare il consiglio comunale all’approvazione di un regolamento comunale attraverso il quale, tramite presentazione di una semplice richiesta, si affidi la gestione del verde urbano a privati cittadini, singolarmente o uniti in associazioni,comitati o altro.

Nella presentazione del regolamento vorremmo attivare con i cittadini interessati un percorso partecipativo costituito in QUATTRO FASI che verranno svelate mano a mano. Da oggi è possibile partecipare alla prima fase

Scopri come su www.anconabenecomune.it/greenattack

green attack copia